Womenoclock

by Silkoclock

 calamity.jane[1]

Anch’io, avendo un fratello maggiore, giocavo da piccola con i soldatini, i cowboys e gli indiani: ero innamorata di un tenentino nordista…ma mi prendevo cotte anche per i pastorelli del presepe, fantasticando storie magnifiche e ricordo che avevamo anche una Calamity Jane in miniatura. Mio padre, quando giocava con noi, stava sempre dalla parte degli indiani, lui che pure amava molto i film western. Armi no, nemmeno la fionda che avevano un po’ tutti, ma noi bambine no. Anch’io giocavo poi anche con bambole e bambolotti, avevo la Jenni, altra antesignana della Barbie, bambolina con le tettine, con vestiti e accessori, e, peraltro, ho sempre odiato cucire e ricamare. Contraddizioni di un’ educazione già moderna.

jenny_10[1]

Però questa ottenuta uguaglianza di soldatesse in prima linea alla guerra assomiglia, per me, più a un assecondare valori maschili che a una scelta consapevole. E’ vero che anche leggere e scrivere…

View original post 109 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: