Cavatelli salentini con pesto di piselli e pistacchi e gamberoni

iaia guardo "maghetta"

Un’Estate all’insegna del Pesto. Nonostante su Twitter mi abbiamo ammonito dal dire pesto se non si tratta esclusivamente di quello alla genovese, continuo imperterrita ad adoperare il termine perché una delle mie amiche più preziose e importanti è proprio genovese. E sono stata autorizzata (non è vero. Cey neanche lo sa ma la informerò e otterrò il permesso, ecco).

Dopo il pesto all’orata, quello con broccoli e mandorle, al caprino con le zucchine speziate e datterini e al pistacchio  giusto per ricordare solo gli ultimi, è la volta di un pesto velocissimo ai piselli e pistacchi. Nella realtà dentro il pesto ho messo i seguenti ingredienti: pistacchi, piselli lessi salati, fagiolini di mascali lessi e salati, olio extra vergine di oliva, parmigiano grattugiato, mandorle di Avola, sale grosso macinato al momento. Tutto dentro il bicchierozzo del frullatore ad immersione con quantità per nulla pesate e contate…

View original post 200 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: