Caffè delle Donne: ecco come è andata

Esperienza intensa e gratificante, incontro con nuovi autori ed un pezzo di Gaber che non avevo mai ascoltato……

Womenoclock

di AnnaGo’clock

Ci siamo prese qualche giorno per decidere.

E poi abbiamo deciso. D’ora in poi sul blog apparirà il resoconto del Caffè, e se abbiamo dimenticato qualcosa, vuol dire che lo aggiungerete voi con i commenti.

C’era il sole, sono arrivate nuove amiche e i pensieri hanno circolato in libertà.

Il tema, lo ricordo, Ho male all’altro….

Abbiamo letto dei brani dal libro di Assia Djebar. Abbiamo citato Hanna Arendt, (Vita Attiva) e Adriana Cavarero.

Poi tramite Sik0’clock è arrivato la citazione dal libro La vita quotidiana come rappresentazione di  Erving Goffman.

Abbiamo guardato la città con occhi diversi: ci sono delle corti nei palazzi antichi delle quali non conoscevamo l’esistenza. Abbiamo scoperto che l’altro siamo noi – beh caro Rambaud,  sì Arthur dico a te, potevi esserci, perché non sei venuto?

Siamo tornate alle adolescenze – ognun* ha avuto la sua e forse l’unico…

View original post 324 altre parole

Annunci

Una risposta a “Caffè delle Donne: ecco come è andata

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: